The news is by your side.

Sanità, Pandolfi: “spostato corso che paralizzava sale operatorie”

8

L’Aquila. Dopo la denuncia del consigliere provinciale dell’Aquila Lucia Pandolfi, presidente della commissione di Vigilanza, è stato spostato il corso di formazione della Asl numero 1 per 50 chirurghi, anestesisti, tecnici, infermieri e ostetriche che era stato fissato in un orario che avrebbe causato il rinvio di alcune operazioni chirurgiche. “Qualche giorno – scrive la stessa Pandolfi – ho denunciato la disattenzione da parte della Regione Abruzzo alle necessità degli utenti per lo svolgimento di un corso di formazione sulla sicurezza delle sale operatorie di rilevante importanza mirato a tutto il personale dedicato al settore, fissato per il giorno 25 febbraio e che avrebbe comportato lo slittamento di un numero considerevole di interventi programmati”. “Adesso il corso è stato spostato al 12 marzo con orario pomeridiano – annuncia – e pertanto voglio ringraziare gli organizzatori per WCENTER 0AQUADDNDZ -aver accolto con sensibilità immediata il sollecito personalmente ma anche a nome dei pazienti che avrebbero rischiato lo spostamento degli interventi”. La Pandolfi si dice “certa che per gli operatori del settore sarà sicuramente faticoso seguire il corso dopo l’attività lavorativa, ma posso affermare con altrettanta certezza che la grande volontà e la indubbia professionalità che li contraddistingue sarà certamente come sempre rispettosa e prioritaria nei confronti dei bisogni del malato”.

Articoli più letti

Ultimi articoli