The news is by your side.

Fugge al controllo degli agenti, 22enne bloccato e arrestato per spaccio nel quartiere Rancitelli

3

Pescara. Alla vista degli agenti, tenta di fuggire ai controlli, ma viene fermato e arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. A finire in manette è un giovane pescarese di 22 anni residente nel quartiere Rancitelli. Ieri pomeriggio, la Polizia, nell’ambito di una specifica attività volta al contrasto dello spaccio all’interno del quartiere -“ Rancitelli“, ha proceduto alla perquisizione domiciliare per ricerca di stupefacenti, nei confronti di C. D., ventenne pescarese. Durante la perquisizione gli agenti con l’ausilio di una unità cinofila, ha rinvenuto e sequestrato droga già pronta per  il confezionamento e lo spaccio. In particolare sono stati trovati un involucro in cellophane trasparente contenente 40 grammi di eroina, un’involucro contenente 3’9 grammi di cocaina e due bustine contenenti 59 grammi di marijuana. Inoltre la Polizia ha posto sotto sequestro anche un bilancino di precisione, diverso materiale per il confezionamento e  e 1280 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio.  Il 22enne è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e su disposizione del P.M. di turno, associato  presso la locale casa Circondariale di Pescara. Nel corso dell’attività di controllo da parte degli agenti, è stata anche sequestrata l’autovettura  Fiat Punto usata dall’arrestato senza aver conseguito la patente di guida.

Articoli più letti

Ultimi articoli