The news is by your side.

Forza il posto di blocco tentando di investire i vigili, è caccia al pirata della strada

1

Chieti. “Esprimo solidarieta’, unitamente al sindaco Umberto Di Primio e all’intera Giunta Municipale, nei confronti del Comando della Polizia Municipale e dei due agenti che ieri sera hanno messa a repentaglio la propria incolumita’ per colpa di un malfattore”. E’ quanto dichiara l’assessore al Traffico e Viabilita’, Mario Colantonio, a proposito dell’episodio verificatosi nella serata di ieri ai danni di due agenti della Polizia Municipale in servizio. “Nella serata di ieri, alle ore 20.00 circa – spiega l’assessore Colantonio – all’imbocco della ZTL di via Cesare De Lollis sottoposta a controllo assistito come ampiamente comunicato nei giorni scorsi, un automobilista a dir poco irresponsabile ha forzato volutamente lo stop imposto dai vigili tentando anche di investirli.

Sicuramente l’intenzione non era solo quella di voler transitare sulla strada. Gli agenti impegnati nel loro lavoro hanno tempestivamente avvisato il Comando e gia’ da questa mattina si e’ sulle tracce dell’irresponsabile e pericoloso trasgressore. Anche una normale attivita’ di servizio utile alla collettivita’ posta in atto dalla Polizia Municipale – conclude l’assessore – espone, purtroppo, gli agenti impegnati in divisa a situazioni di grave pericolo”.

Articoli più letti

Ultimi articoli