The news is by your side.

Zanzare nel reparto di ostetricia. Alessandrini richiama il manager della Asl D’Amario

3

Pescara. “Essendo venuto a conoscenza della situazione di disagio che tocca diversi pazienti di alcuni reparti dell’ospedale di Pescara in merito alla eccessiva presenza di zanzare nel nosocomio, ti chiedo di prendere provvedimenti affinché la situazione rientri alla normalità”. E’ quanto ha scritto il sindaco Marco Alessandrini in una lettera indirizzata al direttore generale della Asl, Caludio D’Amario. “Purtroppo” spiega il primo cittadino “la situazione noalessandrinin è da noi affrontabile direttamente, in quanto il Comune non può intervenire di competenza se non nella porzione di territorio esterno alla struttura e, a quanto pare, a poco servono ad alleviarla gli interventi di disinfestazione che l’Ente svolge ogni 15 giorni da maggio tramite la società Attiva dove di competenza. Da qui ti chiedo di intervenire. Essendo il disagio sentito da utenti di reparti particolari quali pediatria e ginecologia, che ospitano bambini anche appena nati, non posso fare altro che chiedere di affrontare il problema nel minor tempo possibile, affinché non si creino altre situazioni di sofferenza in un luogo dove la permanenza non è sempre lieta e rendermi disponibile a coadiuvare tale azione in ogni modo previsto da competenze, normative e regolamenti”, conclude la lettera di Alessandrini.

Articoli più letti

Ultimi articoli