The news is by your side.

Workshop su  Dottorati di Ricerca e imprese nel settore Chimico e dell’Ingegneria Chimica organizzato da Federchimica, AIDC e UNIVAQ

2

L’Aquila. Oggi alle 10:00 presso la sede di Ingegneria di Roio (Aula A-1.2) si terrà il 4° Workshop del “Programma PhD – La formazione post lauream e il mondo del lavoro” organizzato da Federchimica, AIDC (Associazione Italiana di Ingegneria Chimica) e Università degli Studi dell’Aquila – DIIIE (Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione e di Economia).  Il titolo del Workshop è “Nell’Industria Chimica, chi fa Ricerca… fa Carriera?”ebola-vaccino-medicina-ricerca

Il programma PhD persegue gli obiettivi di:

  • migliorare le analisi quantitative sul mercato del lavoro qualificato;
  • elaborare posizioni congiunte con le istituzioni universitarie, per meglio coordinare i programmi dei corsi di dottorato;
  • collaborare con le associazioni territoriali e con le università interessate per organizzare eventi, diffondendo così l’iniziativa in tutto il Paese.

Il programma è in linea con le linee strategiche dell’Università dell’Aquila, che prevedono un rafforzamento della collaborazione con le imprese, sia nella progettazione dell’offerta formativa, sia nella realizzazione di progetti di ricerca e innovazione. La partecipazione degli studenti di dottorato ad attività di ricerca applicata presso le imprese è uno dei tanti modi in cui l’Università dell’Aquila si propone come ateneo-laboratorio, nel quale le attività di formazione si intrecciano con esperienze di lavoro, al fine di attrarre un maggior numero di studenti e facilitare il loro successivo inserimento nel mondo del lavoro, nonché di contribuire al progresso economico e sociale dell’area di riferimento dell’Ateneo.Verranno pertanto evidenziate azioni che potrebbero rendere l’attuale formazione dei dottori di ricerca in chimica e ingegneria chimica  più in linea con le esigenze dell’industria, grazie ad esperienze e testimonianze di entrambe le parti. Il workshop è il quarto organizzato nell’ambito del “Programma PhD” da Federchimica. I precedenti si sono tenuti a Milano , a Salerno  e a Bologna. I temi principali che verranno affrontati riguarderanno la formazione post lauream in Italia e il placement dei dottori di ricerca, nonché il contributo che la ricerca del settore chimico può dare alla ripresa economica. Parteciperanno infatti all’evento anche relatori che appartengono a vario titolo al Polo di Innovazione Chimico-Farmaceutico “Capitank” (Mario Puccioni componente del CdA e Claudio Arbib, Luciano Fratocchi e Francesco  Veglio’ componenti del CTS) i quali porteranno la testimonianza di esperienze imprenditoriali nel territorio, anche legate a progetti sul “cratere sismico”.

Articoli più letti

Ultimi articoli