The news is by your side.

Volto Santo di Manoppello, in arrivo dalla Regione 900 mila euro per il santuario

5

Manoppello. La Regione Abruzzo erogherà 900mila euro al santuario del Volto Santo di Manoppello grazie ai fondi Par Fas 2007-2013. Si tratta di un capitolo finanziario teso a elevare il grado di attrattività turistico-religiosa territoriale mediante la realizzazione, conservazione e valorizzazione di hub culturali (aree archeologiche, musei, teatri, sale polivalenti in edifici monumentali, beni storici o architettonici) attrattori di domanda turistica e ad alto valore aggiunto, nonchvolto santo manoppellloé mediante azioni e interventi di valorizzazione della montagna e delle risorse naturali in genere. L’intervento è teso alla riqualificazione della Casa del Pellegrino, una struttura a servizio del santuario. Tale contributo, come tutti quelli afferenti alla stessa linea di azione, sarà oggetto di un accordo di programma quadro tra la Regione, il Ministero dei beni culturali e il Ministero dello Sviluppo economico. “Il Volto Santo di Manoppello” ha commentato il presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso “in linea con il Miracolo Eucaristico a Lanciano, San Gabriele dell’Addolorata a Isola del Gran Sasso, la Badia celestiniana a Sulmona, San Tommaso apostolo a Ortona, la Scala santa a Campli, l’eremo di Santo Spirito a Maiella a Roccamorice, la Basilica di Collemaggio a L’Aquila, San Pietro della Ienca sul Gran Sasso, la Madonna dello Splendore a Giulianova, la Madonna dei Miracoli a Casalbordino e San Giovanni in Venere a Fossacesia, rappresentano certezze per l’attrattiva turistico-religiosa del sistema Abruzzo, che verranno, con differenti intensità, sostenute, finanziate e accompagnate nell’espressione della loro potenza valoriale”.

Articoli più letti

Ultimi articoli