The news is by your side.

Violenza sessuale in azienda nei confronti di un’operaia, denunciati due colleghi

5

Teramo. Un cittadino cinese 51enne e un altro pachistano, di 36 anni, entrambi operai, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri del comando stazione di Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo), perché ritenuti responsabili in concorso di violenza sessuale nei confronti di una 41enne di nazionalità cinese. Era stata la donna, collega di lavoro dei due carabinieri arrestoin un opificio della zona, a denunciare la violenza subita dai due, all’interno del laboratorio artigianale dove lavorano, approfittando del fatto che lei fosse ubriaca. I carabinieri, dopo aver effettuato una serie di verifiche sulla vicenda, hanno chiuso le indagini con un rapporto alla magistratura in cui hanno identificato i due come autori della violenza.

Articoli più letti

Ultimi articoli