The news is by your side.

Violentò la ex convivente: 60enne condannato a 5 anni e 6 mesi di carcere

1

Chieti. Dovra’ scontare in carcere la pena definitiva di 5 anni e 6 mesi di reclusione D.U.A., il 60enne di Miglianico (CH) responsabile di una violenza sessuale avvenuta, nel 2008, ai danni di una cittadina brasiliana. arresto carabinieriI carabinieri hanno eseguito nei suoi confronti un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di L’Aquila. L’uomo e’ stato tradotto presso la casa circondariale di Chieti. La vicenda risale ad alcuni giorni prima di Natale 2008. L’uomo, che all’epoca conviveva con la donna brasiliana sua coetanea, non si era rassegnato al fatto che lei volesse lasciarlo. Riesce a convincerla ad avere un ultimo chiarimento fissando un incontro nella sua abitazione di Miglianico avvenuto una settimana prima di Natale dove l’aggredisce violentandola.

Articoli più letti

Ultimi articoli