The news is by your side.

Via Verde, Campitelli: finalmente un riscontro positivo alle sollecitazioni

63

 

Chieti. L’assessore regionale con delega  al Territorio, Demanio marittimo e Paesaggi, Nicola Campitelli, si è espresso circa le vicende che ruotano attorno al progetto della “Via Verde”, la ciclovia che percorre uno dei tratti di costa più suggestivi del Mediterraneo, a pochi metri dal mare, immersi nella natura della Costa dei Trabocchi. Al centro di un complesso iter di realizzazione che dura ormai da troppo tempo.

“Accolgo con piacere il buon esito dell’accordo tra Provincia e Ati, circa la perizia di variante e sulle opere nelle gallerie, che permetterà ai cittadini italiani e stranieri di godere della Via Verde” dichiara in una nota Nicola Campitelli, “mi preme sottolineare che la Regione Abruzzo ha prorogato per ben due volte la scadenza dei lavori per evitare il disimpegno dei fondi; inoltre la Regione che ha finanziato 11.453.250 euro, pari al 75% delle risorse finanziate, ha promosso molteplici incontri tra la Provincia, l’impresa il provveditorato opere pubbliche e tutti i tecnici coinvolti al fine di agevolare la soluzione delle problematiche tra i vari attori al fine di arrivare al completamento dell’opera”.
“Ora sembra che il traguardo sia vicino e per questo continuerà in maniera ancora più serrata la  vigilanza sull’andamento dei lavori al fine di rispettare i tempi di realizzazione dell’opera di cui è responsabile la Provincia di Chieti quale soggetto attuatore”, prosegue l’assessore.
“Concludo ricordando il mio personale impegno per il progetto speciale volto a riqualificare la Costa dei Trabocchi”, dichiara in conclusione Campitelli, “e quindi anche la Via Verde, nel pieno rispetto dell’integrità ambientale e rimaniamo in attesa dell’approvazione,da parte del Ministero competente, del progetto relativo alla mobilità sostenibile regionale con un occhio rivolto anche al collegamento San Vito- Lanciano”.

Articoli più letti

Ultimi articoli