The news is by your side.

Vasto, si dimette il vice presidente del consiglio comunale D’Alessandro: resterò consigliere comunale

11

Vasto. “In un contesto della politica nazionale, regionale e locale così confuso, deludente e mortificante, non ritengo di poter rappresentare più alcunché o chicchessia. Resto consigliere comunale che opera, come sempre, con assoluta libertà e indipendenza, votando, per il bene della Città, ciò che di buono, di volta in volta, propone la maggioranza e/o la minoranza”.

Ha motivato con queste parole il consigliere comunale Davide D’Alessandro (Vasto Duemilasedici) le sue dimissioni, protocollate questa mattina, da vice presidente del Consiglio comunale di Vasto eletto nella quota di minoranza.

“Mi auguro ovviamente”, ha dichiarato il consigliere comunale, “che le sollecitazioni da me avanzate, in merito alla vera costituzione di un Ufficio di Presidenza e di una revisione del Regolamento, soprattutto sulla questione dei tempi di intervento in aula, siano presto raccolte e accolte. Non servono a questo o a quel consigliere, a questo o a quel pseudo-partito. Servono all’Istituzione, al buon funzionamento dell’Istituzione”.

Articoli più letti

Ultimi articoli