The news is by your side.

Valanga Roccaraso, presidente Consorzio Skipass Alto Sangro: “qui sicuro se regole rispettate”

3

Roccaraso. “Il distacco di neve che si è verificato in un canale nei pressi del bacino di Valle Verde, fuori dal circuito delle piste dell’Alto Sangro, ha confermato che il nostro sistema di monitoraggio e sicurezza funziona”. Lo afferma il presidente del Consorzio Skipass Alto Sangro ed esperto di valanghe, Venturino Margadonna. “Dopo le precipitazioni nevose dei giorni scorsi e il vento forte, abbiamo
intensificato l’osservazione del manto e segnalato i rischi come facciamo tutti i giorni. I due sciatori che hanno provocato il distacco sono stati subito soccorsi dalle forze dell’ordine e dai nostri collaboratori, mentre gli impianti di risalita e le piste di Valle Verde sono rimasti regolarmente aperti, senza alcuna interruzione.

Sciare nell’Alto Sangro è sicuro perché c’è un costante monitoraggio e una gestione del rischio molto attenta. Da parte degli sciatori, però, serve il rispetto dei divieti, delle regole e delle indicazioni delle singole stazioni”.

Articoli più letti

Ultimi articoli