The news is by your side.

Vaccino, in Abruzzo copertura a 77,5%: ma 215mila sono senza neppure una dose (18.1%)

Ai ritmi attuali, secondo le previsioni, la copertura dell'80% verrà raggiunta nella prima metà di ottobre

181

L’Aquila. Il 77,5% degli abruzzesi con più di 12 anni, cioè oltre 920mila persone, ha completato il ciclo vaccinale contro il Covid-19. Ai ritmi attuali, secondo le previsioni, la copertura dell’80% verrà raggiunta nella prima metà di ottobre. Tale percentuale è stata già raggiunta considerando una sola dose, per cui si arriva all’81,9%. Restano senza neppure una dose 215mila persone, pari al 18,1% della platea.

Al momento sono state somministrate 1.841.855 dosi, pari all’85,6% dei 2.152.310 complessivamente consegnati. Per quanto riguarda le fasce di età, la copertura raggiunge l’88,4% per la categoria 70-79 anni, l’85,7% per quella 60-69, l’82,5% per gli over 80. Seguono la fascia 50-59 anni, con il 79,2% e quella 40-49 anni (73,4%).

Per quanto riguarda le fasce più giovani di popolazione, la copertura raggiunge il 77,4% per le persone di età compresa tra 20 e 29 anni (80,7% considerando chi è in attesa di seconda dose), il 69,6% per la categoria 30-39 anni (71,9% considerando chi è in attesa di seconda dose) e il 57,1% per la popolazione tra i 12 e i 19 anni (67,1% considerando chi è in attesa di seconda dose).

Articoli più letti

Ultimi articoli