The news is by your side.

Un pozzo d’acqua in Africa: i genitori realizzano il sogno di Gian Mauro Frabotta

77

Avezzano. Quest’anno, in occasione del compleanno, i genitori di Gian Mauro Frabotta doneranno un pozzo d’acqua agli abitanti di un villaggio del Malawi.

Oggi Gian Mauro Frabotta, l’ingegnere dell’Eni la cui giovane vita si è interrotta per sempre sul Monte Velino insieme a quella del cugino Tonino Durante, e dei giovani fidanzati Gianmarco Degni e Valeria Mella, avrebbe compiuto 33 anni. Il 24 gennaio dello scorso anno i quattro escursionisti di Avezzano sono stati travolti da una valanga nella Valle Majelama restando dispersi in montagna per quasi un mese.

Dopo la morte del loro unico figlio, Mauro Frabotta e Maddalena (Lena) Stasio portano avanti una serie di iniziative per mantenere viva la memoria del ragazzo realizzando i suoi sogni nel cassetto. “Un’altro tuo sogno realizzato”, scrive il papà in un post su Facebook pubblicato questa mattina, “in occasione del tuo compleanno, grazie figlio nostro, ovunque tu sia”.

Gian Mauro Frabotta è da tutti ricordato come un giovane altruista che amava girare il mondo.

Articoli più letti

Ultimi articoli