The news is by your side.

Promozione dello sport in Abruzzo, nasce un nuovo coordinamento degli enti regionali

2

L’Aquila.Una nuova entità sportiva si affaccia nel panorama regionale, in perfetta armonia con i principi fondamentali ed i programmi del Coni. Fortemente voluto da diversi rappresentanti degli Enti regionali, l’Organo darà seguito al lavoro svolto negli anni passati dall’omonima organizzazione che spesso si riuniva e si rapportava con le Istituzioni al fine di sviluppare azioni tese alla promozione dello sport in regione attraverso il volontariato sportivo, l’accrescimento dell’associazionismo, i valori della gratuità e del servizio alla persona in tutte sue fasi della vita.

Il Coordinamento sarà guidato da Andrea Padovani dell’AICS, in qualità di Coordinatore, e da Simone D’Angelo dell’ENDAS, Vice Coordinatore, e vi aderiscono tutti gli Enti riconosciuti dal CONI che si impegnano a rispettare il Regolamento attraverso l’esplicita volontà di aderirvi. L’obiettivo è quello di sviluppare un’adeguata politica sportiva nel territorio in linea con i valori comuni e caratterizzanti l’associazionismo sportivo, con particolare attenzione alla costituzione e alla crescita di associazioni e società nelle zone che ne sono carenti, organizzando attività sportive, ludiche, ricreative e solidaristiche. Sarà fondamentale migliorare i rapporti con le Federazioni, le Discipline Associate e le Istituzioni tutte, tramite convenzioni e accordi finalizzati alla crescita della cultura sportiva in regione.

Ad oggi il Coordinamento è composto, oltre ai nomi giá citati, da Alfredo Pellecchia (ACSI), Gavino Truddaiu (ASI), Angelo De Marcellis (CSI), Ugo Salines (CSEN), Roberto Standoli (MSP ITALIA) e Alberto Carulli (UISP)

Articoli più letti

Ultimi articoli