The news is by your side.

Un gioiello per rendere omaggio alle faggete vetuste d’Abruzzo, ecco la nuova creazione del maestro orafo Montaldi

5

Avezzano. L’Abruzzo, con in suoi angoli nascosti, le sue bellezze paesaggistiche, la sua storia secolare, è un vero e proprio museo a cielo aperto. Quella che è stata definita come la Regione verde d’Europa, per Giuliano Montaldi, maestro orafo avezzanese, è fonte inesauribile di ispirazione da omaggiare con la propria arte. “I Love Abruzzo – il gioiello”, linea dedicata alla terra di Silone e D’Annunzio, delle chiese e delle basiliche, degli eremi e delle montagne, degli orsi e dei lupi, è pronta a fregiarsi di un nuovo, bellissimo, gioiello. Domani, a partire dalle 17, all’interno del Centro Natura di Pescasseroli, Montaldi presenterà la sua nuova creazione, dedicata alle faggete vetuste d’Abruzzo, patrimonio naturale dell’umanità.

Per l’occasione saranno presenti il sindaco di Pescasseroli, Luigi La Cesa, il presidente della comunità del Parco, Antonio Di Santo, il vicepresidente del Parco, Augusto Barile, il presidente della provincia dell’Aquila, Angelo Caruso. Interverranno Carmelo Gentile, Serafino Di Profio, Antonio Di Nunzio, Paride Vitale e, prima di chiudere la giornata, anche il vicepresidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente.

“Nelle mie creazioni ho cercato sempre di valorizzare l’Abruzzo”, ha commentato il maestro orafo Giuliano Montaldi, “e per questo non potevo dimenticare la splendida natura della nostra regione. Le faggete dell’Abruzzo sono conosciute in tutto il mondo e spero che con questo mio simbolo della collezione I love Abruzzo il gioiello riusciremo a farle apprezzare ancora di più”.

Articoli più letti

Ultimi articoli