The news is by your side.

Tutto pronto per la 32 edizione della Via Crucis dei lavoratori a Chieti

13

bruno forteChieti. Si terra’ a Chieti, il 13 aprile prossimo, nel giorno della Domenica delle Palme, sotto la guida pastorale dell’arcivescovo di Chieti-Vasto, mons. Bruno Forte, la “Via Crucis dei Lavoratori”, organizzata per il trentaduesimo anno consecutivo dalle ACLI provinciali di Chieti. La prima delle quattordici stazioni e’ fissata per le ore 18,30 davanti alla Cattedrale di San Giustino, la quattordicesima e ultima ci sara’ invece nella Chiesa della Trinita’ con le restanti stazioni fissate lungo il Corso Marrucino. Il commento musicale sara’ eseguito dai Cantori di Chieti. Le letture che compongono la Via Crucis, sono state affidate alle diverse associazioni che hanno aderito all’invito delle ACLI provinciali. Prima dell’omelia di S.E. Bruno Forte, ci sara’ una breve riflessione del vice-presidente nazionale delle ACLI, Stefano Tassinari. “Rivolgo cordialmente a tutti l’invito a partecipare a questo momento di preghiera – dice Mimmo D’Alessio, presidente provinciale delle Acli di Chieti – Il lavoro e’ ingegno, senso del dovere, solidarieta’, sacrificio, dolore, consapevolezza dell’essere cittadino, ma anche strazio quando e’ assente, disperazione nella proiezione del futuro che inquadra i nostri figli. Occorre umanita’ per affrontare ogni aspetto di questo che e’ un problema umano e sociale prima che economico”.

Articoli più letti

Ultimi articoli