The news is by your side.

Triathlon Elbaman: i Briganti d’Abruzzo ancora sul podio con gli atleti d’acciaio

302

Avezzano. Briganti d’Abruzzo protagonisti all’isola d’Elba della 16esima edizione del Triathlon Elbaman. Nella versione Triathlon Medio (1,9 + 90 + 21)  prima posizione di categoria (ottava assoluta) di Francesca Romana Neri, esordiente su questo tipo di distanza benché già nota protagonista in olimpici e sprint.

Bravissimi anche gli altri finisher Luca Dominici, Gesualdo Vischetti, Mauro Dei Ioris, Giovanni Rosati e Luca Iacoboni.

Nella versione Triathlon Full (3,8 + 180 + 42) ottimi risultati per Luigi Giordani e Giuseppe Marsibilio: oltre tredici ore la loro performance. “In realtà avevano già trionfato per il solo fatto di aver scelto di farla. Come dire, tra gli uomini, gli eroi…”, scrivono gli organizzatori.

“Diciamolo subito e chiaramente: per il nostro team, Elbaman, al di là degli aspetti puramente atletici è l’evento degli eventi”, commenta il presidente dei Briganti d’Abruzzo, Liberato Taglieri, “è la gara ove la severità dei pendii viene magicamente addolcita dal mare cristallino, dai colori della natura dall’accoglienza dei borghi”.

Menzione speciale per Paolo Rapino, secondo di categoria e sedicesimo assoluto.

Briganti protagonisti anche nella versione staffette, dove Stefano Di Fabio (nei 3800 mt di nuoto), Adriano D’Alessio (nei 180 di Bike) e Fabio Amabrini (nella maratona finale) sono riusciti a portare a casa un entusiasmante terzo posto.

Briganti d’Abruzzo triathlon 4

Articoli più letti

Ultimi articoli