The news is by your side.

Tre nuove caserme dei carabinieri a Loreto Aprutino, Manoppello e Giulianova

13

L’Aquila. Sono pronti i bandi per la costruzione delle nuove caserme dei carabinieri nei Comuni di Loreto Aprutino e Manoppello, nel Pescarese, e Giulianova (Teramo). I fondi sono stati erogati dalla Regione Abruzzo per un importo complessivo di 3 milioni 100mila euro. Il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, ha incontrato i sindaci interessati ai lavori e i vertici dell’Arma per analizzare lo stato dei procedimenti amministrativi. I bandi di gara saranno pubblicati entro il prossimo 28 febbraio per l’ appalto di Loreto Aprutino e il 10 marzo per la costruzione dell’immobile di Manoppello. Quanto a Giulianova, il bando è stato inviato alla Centrale unica di committenza della Provincia di Teramo, che ora dovrà procedere alla pubblicazione.

L’investimento che la Regione Abruzzo ha programmato coprirà il 90% dei lavori da realizzare: alla caserma di Giulianova, che dovrà ospitare una compagnia e una stazione, ha destinato 1 milione 500mila euro; 900mila euro alla struttura che sorgerà a Manoppello, mentre per la nuova caserma di Loreto sono stati stanziati 700mila euro. Infine, il tavolo tecnico ha deciso che, dopo l’apertura dei cantieri (che avranno la durata di un anno) saranno effettuati almeno tre monitoraggi sullo stato dei lavori per evitare ritardi. “Finanziamo volentieri queste realizzazioni – ha commentato D’Alfonso – poiché il tema della sicurezza dei cittadini è prioritario nella nostra agenda. L’Arma ha un contatto diretto ed immediato con le persone e noi vogliamo favorire ancora di più la presenza capillare dei Carabinieri sul territorio”.

Articoli più letti

Ultimi articoli