The news is by your side.

Trasversalità e Italia dei due Mari, per il Pd Abruzzo “importanti opportunità, Regione vi dia seguito”

34
L’Aquila. “Ringraziamo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, per avere promosso l’iniziativa ‘L’Italia dei due Mari’, l’incontro tra i presidenti di cinque Regioni dell’Italia centrale, tra cui l’Abruzzo, sulle strategie da condividere per l’uso delle risorse del Recovery Plan”: lo dichiara Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese, assieme ad Andrea Catena e Daniele Marinelli, responsabili rispettivamente di “Infrastrutture e PNRR” ed “Economia”.
Fina, Catena e Marinelli sottolineano che “la condivisione di priorità e strategie è fondamentale per incrementare il valore dei progetti, e dotarli di un respiro maggiore, indispensabile per inserirli nella programmazione nazionale. Fare da soli, in una fase in cui la disponibilità di risorse è vincolata a requisiti nazionali e sovranazionali, è più che miope, è impensabile”.
“L’iniziativa”, spiegano, “è evidentemente collegata al necessario salto di qualità sulla cosiddetta trasversalità, per la quale il Partito Democratico ha richiesto e ottenuto che si svolgesse oggi una seduta straordinaria del Consiglio regionale. Anche qui si tratta di lavorare in rete e in alleanza, nello specifico con la Regione Lazio a partire dal passaggio dei porti abruzzesi all’Autorità portuale di Civitavecchia, per inserire l’Abruzzo in una programmazione dello sviluppo sovraregionale, da cui deriverebbero importanti opportunità economiche e di miglioramento infrastrutturale. Ci auguriamo che la Giunta Marsilio”, concludono, “sappia cogliere al meglio questa impostazione, e darvi seguito con il necessario impegno politico e istituzionale”.

Articoli più letti

Ultimi articoli