The news is by your side.

Tragedia nell’azienda di famiglia, il figlio di un imprenditore si toglie la vita a soli 26 anni

13
Ortona. Si è tolto la vita nell’azienda di famiglia. A ritrovare il corpo del giovane un operaio che ha lanciato l’allarme. La tragedia si è consumata ieri pomeriggio in una ditta di legnami di Ortona. Come riporta il Messaggero il giovane, 26 anni e residente a Crecchio, lavorava nell’attività dei genitori. Ieri pomeriggio si è impiccato legando la corda a uno scaffale di un magazzino.
Secondo quanto si apprende non avrebbe lasciato biglietti che spieghino il tragico gesto. Sembra però che da qualche tempo il giovane stesse attraversando un momento difficile per motivi personali. La notizia ha gettato nello sconforto parenti e conoscenti.

Articoli più letti

Ultimi articoli