The news is by your side.

Tragedia nel pescarese, bimbo di 2 anni muore annegato nella piscina di casa

2.661

Pescara. Un bambino di due anni è morto annegato nella piscina della villa di famiglia a Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara. E’ accaduto ieri sera. I familiari, secondo una prima ricostruzione, non lo trovavano e hanno cominciato a cercarlo.

Poco dopo la tragica scoperta. Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi, ma per il bambino non c’era ormai nulla da fare. Degli accertamenti si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Montesilvano.

Articoli più letti

Ultimi articoli