The news is by your side.

Tragedia al carcere di Vasto, Di Giovanni e Tramontano: “Una sconfitta del sistema penitenziario”

460
Vasto. “Siamo attoniti e sgomenti per quanto accaduto”, Ruggero Di Giovanni e Renato Tramontano (Uil PA Polizia Penitenziaria) commentano così la tragedia del carcere di Vasto, dove Sabatino Trotta, dirigente della Asl di Pescara si è tolto la vita.
“Da tempo denunciamo la grave situazione di organico che insiste presso la Casa Lavoro di Vasto ma risultati in termini di adeguamento ai numeri previsti purtroppo tardano ad arrivare.
Su 99 addetti previsti solo 70 risultano oggi in attività dei quali solo 20 sono coloro deputati al controllo diretto.
19 sono in attesa di pensionamento e 4 in malattia a lungo termine. Troppo pochi per garantire ciò che l’articolo 27 della Costituzione ci invita a fare.
Un suicidio in carcere è sempre una sconfitta per il sistema penitenziario, da troppo tempo la UILPA  Polizia Penitenziaria abruzzese sta lanciando l’allarme sulla carenza di organico nelle carceri”.

Articoli più letti

Ultimi articoli