The news is by your side.

Torna a tremare la terra in Abruzzo, scossa sismica di magnitudo 3.9 con epicentro all’Aquila

8

Torna la paura in Abruzzo per una scossa sismica che ha svegliato la capitale aquilana e molte zone della marsica nel cuore nella notte. Un terremoto magnitudo ML 3.9 si è verificato infatti a 6 km est da L’Aquila alle 03:18:44 ad una profondità di 20 km. L’evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, ed è stato avvertito dalla popolazione di L’Aquila, Avezzano, Teramo, Sulmona, Celano, Rocca di Mezzo, Pescara, Montorio al Vomano, Isola del Liri, Pescorocchiano e qualche famiglia lo ha avvertito nei piani alti anche nel carseolano. Non si segnalano al momento danni a persone o cose. Una replica di magnitudo 2 è seguita 12 minuti dopo la prima scossa. @d.i.

Articoli più letti

Ultimi articoli