The news is by your side.

Torna a Pescara il Pindarock Festival: tra musica e attività culturali

8

Pescara. pindarock-festivalIl 23 e 24 settembre 2016, a partire dalle 15:00 fino all’ una del mattino, Viale Pindaro e il campus universitario di Pescara torneranno ad accendersi di musica e attività culturali. Dopo un anno, infatti, arriva la seconda edizione del Pindarock Festival. Nato da un’iniziativa dell’associazione culturale studentesca 360gradi come idea di aggregazione e di divertimento promossa da studenti per studenti, il Pindarock Festival giunge alla sua seconda edizione e diventa “Pindarock 2.0”.  Moltissimi gli eventi in programma. Venerdì 23 settembre si parte dalle ore 15.00 con l’esposizione degli alunni della Scuole del Fumetto e della fumettista Spretz. A seguire ci sarà la presentazione del libro “Dove tornano le nuvole bianche” dello scrittore Ezio Colanzi dalle 17:0pindarock-20 presso il #KITSCHBAR (Viale Pindaro). A partire dalle 16:00 fino alle 19:30 sul palco n.2 le band emergenti presenteranno i loro pezzi inediti. Il vero Festival musicale inizia però la sera: L’indie, con la sua originalità e libertà, farà da padrone sul palco il venerdì. Si alterneranno alle 21:00 I MISSILI, alle 22:30 i Disco Socks e alle 23:30 Joe Victor. Sabato 24 altra grande giornata. Si comincia con Antonio Schiena che presenterà i suoi due romanzi “Un gioco da ragazzi” e la raccolta “E liberami dalla gente. Amen” a partire dalle 15:00 presso il #KITSCHBAR. In contemporanea ci sarà l’esposizione personale del giovane artista Fabio Gianvito. Nel pomeriggio si terrà un workshop di improvvisazione teatrale a cura dell’associ azione Estro Destrotro Destro, insieme ad altri eventi che potrete trovare sul programma ufficiale. La sera del Festival invece avrà suoni psichedelici e distorsioni che faranno ballare a ritmo di elettronica fino a notte fonda. Alle 21:00 Stèv, alle 22:30 YOMBE e si chiude alla mezzanotte con Alessandro Rapini. @AndreaMicalone

Articoli più letti

Ultimi articoli