The news is by your side.

Terremoto, Mazzocca: stiamo attivando elicotteri. D’Alfonso: partite unità cinofile e ambulanze

5

L’Aquila. “La Protezione Civile Regionale sta valutando come superare il problema della mobilità su strada”, spiega il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale Mario Mazzocca. Le strade per Amatrice sono bloccate e questo sta creando forti rallentamenti per l’arrivo dei soccorsi” prosegue Mazzocca: “Non si passa con le auto: quindi ci stiamo attivando con gli elicotteri, abbiamo attivato Preturo, stiamo aspettando il via libera del Dipartimento Nazionale”. La Sala Operativa regionale, come dichiara lo stesso Mazzocca sulla propria pagina Facebook,  è operativa fin dai primi istanti successivi all’evento: “La struttura della Protezione Civile regionale ha tempestivamente disposto l’allerta della propria Colonna Mobile, pronta fin dalle 5:00 a partire non appena ricevute le direttive dal Dipartimento Nazionale”. “Ho appena comunicato a Palazzo Chigi…la disponibilità immediata della Regione Abruzzo-Protezione civile regionale, ad intervenire nei due comuni danneggiati del Lazio”, ha aggiunto D’Alfonso, “Stanno per partire 10 unità cinofili e colonna mobile per allestimento campo tende per Amatrice, come da richiesta ed autorizzazione di Via Ulpiano Protezione Civile Nazionale”, “Sono partite 5 autoambulanze ed altre forme di assistenza dal 118 della Regione Abruzzo destinazione Amatrice campo sportivo”. Intanto sono partite anche le prime squadre di Protezione Civile per Rieti, tra cui quella di Tagliacozzo, che alle 6:45 ha ricevuto l’autorizzazione. Il Comandante Regionale dei Vigili del Fuoco Alocci  ha fatto sapere che dopo gli accertamenti in Abruzzo, sono partiti dall’Aquila squadre per Amatrice e da Teramo per l’Ascolano.

Articoli più letti

Ultimi articoli