The news is by your side.

#Terremoto: dai dipendenti della Tempur 10mila euro per la ricostruzione della scuola di Civitella

2

Teramo. I fondi raccolti con le ore di lavoro donate dai dipendenti dell’agenzia Tempor spa finanzieranno la realizzazione della scuola materina di Civitella del Tronto (Teramo). Il borgo e le sue frazioni sono stati colpiti prima dal terremoto, poi dall’eccezionale nevicata di meta’ gennaio e, infine, da fenomeni di dissesto idrogeologico. “Dona un’ora” e’ la campagna solidale lanciata lo scorso febbraio dalla societa’ i cui dirigenti hanno consegnato oggi un assegno da 10mila euro al sindaco della cittadina, Cristina Di Pietro. “Abbiamo scelto questo Comune perche’ siamo rimasti fortemente colpiti dalla capacita’ dell’amministrazione di resistere strenuamente a tutta una serie di incredibili avversita’”, ha spiegato il direttore generale di Tempor Michele Regina, in occasione dell’evento al Consorzio dei Comuni del Bime del Vomano e Tordino.

“A questa campagna”, ha aggiunto l’amministratore delegato della societa’, Francesco Gordiani, hanno aderito anche moltissimi lavoratori temporanei, anche a un mese, a una settimana di missione o, addirittura, donando un’ora della loro unica giornata di lavoro. E’ nostra intenzione implementare la raccolta fondi per la realizzazione della nuova scuola di Civitella, estendendo la durata della campagna e col coinvolgimento di altri lavoratori”. “E’ un altro passo verso la realizzazione della nuova scuola materna a Civitella, dove tutte le scuole sono state dichiarate inagibili”, ha sottolineato la sindaca. “E’ un segnale chiaro di rinascita per il nostro territorio”.

Articoli più letti

Ultimi articoli