The news is by your side.

Tentano la fuga a bordo di uno scooter rubato con manovre pericolose, fermati due minorenni

175

Pescara. Nel pomeriggio di ieri, una pattuglia della squadra volanti transitando nei pressi della stazione ferroviaria, ha notato due giovani a bordo di uno scooter che transitavano nella direzione opposta. I poliziotti, osservando il loro atteggiamento sospetto, hanno deciso di procedere ad un controllo, invertendo la marcia, ma il conducente del ciclomotore, appena notata la manovra compiuta dall’auto di servizio, accelerava bruscamente tentando di darsi alla fuga. Il giovane, malgrado varie manovre compiute a forte velocità, non riusciva a dileguarsi ed il veicolo veniva prontamente bloccato dagli agenti evitando pericoli per gli altri utenti della strada. Dai primi accertamenti il mezzo è risultato rubato alcune settimane fa a Pescara. Il sedicenne, insieme all’amico diciasettenne, è stato quindi accompagnato in ufficio e denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, per il reato di ricettazione. Al termine i minori sono stati formalmente affidati ai genitori, nel frattempo sopraggiunti in questura, mentre il mezzo è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

Articoli più letti

Ultimi articoli