The news is by your side.

Tagli all’Arta: Mazzocca dà i numeri. Acerbo: grave che giunta sostenuta da Sel tagli i fondi

11
L’Aquila. “E’ divertente notare che la polemica sui tagli all’Arta si sviluppi più di un mese dopo che li ho resi noti io che sono un semplice cittadino. I tagli risalgono al bilancio approvato lo scorso 10 dicembre. Io li ho scoperti quando l’Arta ha approvato una variazione di bilancio sulla base dei tagli e l’ha pubblicata sull’albo pretorio on line (non “pochi giorni fa” come scrive il sottosegretario Mazzocca ma più di un mese fa). maurizio_acerboL’Arta li ha subiti in silenzio perchè il direttore generale ricopre la carica per meriti politici, l’opposizione non se ne era accorta, chi li ha fatti cioè la maggioranza PD-Sel e cianfrusaglie varie si è ben guardata dal renderla pubblica per mesi facendo finta di niente. Ora che Mazzocca faccia pure la vittima e la voce grossa è davvero il colmo. Che poi si voglia dando i numeri ridurre la portata del taglio è davvero troppo: questa maggioranza ha tagliato ai minimi storici il trasferimento dimezzandolo per quanto di propria competenza, cioè il bilancio che propone la giunta e approva il Consiglio. Capisco le difficoltà di bilancio ma i controlli ambientali dovrebbero essere una priorità per chi dice di rappresentare sinistra e ecologia. Ci si sarebbe aspettati semmai che battesse i pugni contro questi tagli magari invocando abolizione doppi vitalizi o tagli stipendi assessori e consiglieri”. Così in una nota Maurizio Acerbo.

Articoli più letti

Ultimi articoli