The news is by your side.

Strangolato un cane di quartiere accudito dai residenti: indagano i carabinieri

4

Spoltore. carabinieri gazzella“Grave episodio di animalicidio al confine tra Spoltore e Pescara”. Lo denuncia la locale sezione della Lega nazionale per la difesa del cane riferendo la vicenda di ‘Junior’, cagnolino accudito da tempo dagli abitanti di un quartiere della cittadina. “I residenti facevano i turni per dargli cibo, acqua e tutto ciò di cui aveva bisogno e lui ricambiava con affetto, giocando con i bambini e convivendo pacificamente con i gatti della zona ­ raccontano dalla Lega ­. Le persone che si sono occupate di lui per anni lo hanno trovato morto in una busta di plastica, apparentemente strangolato o ucciso per impiccagione”. L’episodio è stato segnalato ai carabinieri che hanno avviato le indagini e hanno raccolto alcuni indizi. E’ stata anche disposta l’autopsia che potrebbe confermare la morte per strangolamento. La Lega ha quindi lanciato un appello a “chiunque abbia altre informazioni utili” per risalire all’autore dell’uccisione.

Articoli più letti

Ultimi articoli