The news is by your side.

Strada dei parchi: nuovi tunnel per ridurre la tratta. Il progetto Toto attende l’ok del ministero

2

L’Aquila. Piuttosto ambizioso il progetto di Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade abruzzesi A 24 e A 25, volto ad accorciare la tratta Pescara-Roma e L’Aquila-Roma di complessivi 30 km. Come riporta “Prima da noi” la proposta della Toto spa è stata già depositata 2 anni fa ed aspetta solo il via libera del Ministero dell’Economia. Un investimento da 5,7 miliardi del privato e 10 mila nuovi posti di lavoro. Autostrada_A24-600x399L’annuncio alla stampa risale all’ultimo giorno del 2015 sul quotidiano Il Centro in una intervista fatta dal direttore del quotidiano Mauro Tedeschini ad Alfonso Toto, amministratore della società. Il progetto prevede la realizzazione di 40 chilometri di nuove gallerie a doppia canna che consentirebbero proprio di accorciare l’autostrada, bypassando le zone piene di curve, per un tracciato più rettilineo. Strada Dei Parchi è concessionaria dell’Autostrada per 28 anni ma, ha spiegato, Toto in cambio di questo investimento senza fondi pubblici, si chiederebbe allo Stato di allungare la concessione di 45 anni per consentire di poter incamerare per altrettanti anni i pedaggi. Per quanto riguarda la A24 il cantiere dovrebbe aver inizio all’altezza di Roviano, nel tratto laziale, dove una nuova galleria accorcerebbe di ben 3 km il tracciato esistente che sbocca in Abruzzo. Tre tunnel nel tratto Carsoli- Torano che porterebbero il tracciato dai 27,3 km ai 23,9 km. Sulla A25 un’altra tripletta di tunnel da Cerchio fino a Bussi- Popoli che porterebbe i 45 km attuali a poco meno di 28. Una differenza di 17 km e mezzo che sarebbe per gli automobilisti un bel risparmio di tempo e denaro.

 

 

Articoli più letti

Ultimi articoli