The news is by your side.

Speranza, parole chiave: prudenza e fiducia, 500mila somministrazioni giornaliere alla nostra portata

33

L’Aquila.  “Ci sono due parole che devono guidarci nelle prossime giornate: fiducia perché le misure hanno funzionato, e prudenza. Dobbiamo fare un passo alla volta, essere graduali e valutare giorno dopo giorno l’evoluzione del quadro. E’ vero che stiamo meglio ma ancora ci sono tanti decessi e ricoveri”. Lo ha detto il ministro della salute, Roberto Speranza, a Domenica in su Rai1, aggiungendo che il virus risulta ancora un nemico insidioso e in libera circolazione. La calma come virtù dei forti, l’efficienza come virtù dei lungimiranti. Una campagna vaccinale necessitante di numerose inoculazioni per far ripartire l’Italia, nel più breve tempo possibile. A tal proposito, il ministro Speranza ha affermato: “Tra i paesi dell’Ue siamo tra quelli che stanno facendo meglio sulle vaccinazioni e ora siamo nelle condizioni di fare una accelerazione ancora più forte: penso che l’obiettivo di 500mila somministrazioni al giorno sia alla nostra portata”.

Articoli più letti

Ultimi articoli