The news is by your side.

Spaccio sulla riviera: arrestati tre senegalesi, droga nascosta sotto la sabbia fiutata dai cani

5

Montesilvano. Nel corso di un controllo per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti i carabinieri di Montesilvano con il supporto di unita’ cinofili hanno arrestato tre senegalesi che ieri pomeriggio spacciavano hashish e marijuana a vari assuntori. Nel corso del blitz i militari hanno sequestrato 915 euro in banconote di piccolo e medio taglio provento dell’attivita’ di spaccio oltre a trenta grammi di hashish divisa in quattro pezzi. Con il supporto dei cani antidroga i carabinieri hanno scoperto nella sabbia altri cinquanta grammi di marijuana in singole dosi, un bilancino di precisione, un taglierino con lama bruciata con evidenti tracce di stupefacente oltre a tutto il materiale utilizzato per il confezionamento.

In serata sono stati interrogati cinque giovani che nel pomeriggio avevano acquistato lo stupefacente sulla riviera. Tutti hanno ammesso, sono di Silvi, Poggiofiorito, Teramo, Pescara e Montesilvano. Il costo della singole dose varia dai dieci ai venti euro per poco piu’ di un grammo.

Articoli più letti

Ultimi articoli