The news is by your side.

Spaccio di droga: sgominata rete nel Napoletano, misura cautelare per un teramano

5

Teramo. Una rete di spacciatori di cocaina nel Napoletano e’ stata scoperta da un’indagine dei carabinieri che ha portato il gip di Torre Annunziata a emettere sei misure cautelari di divieto di dimora in Campania. L’operazione tra Boscoreale, Gragnano e Sant’Egidio alla Vibrata, in provincia di Teramo. Quattro degli indagati erano stati gia’ arrestati in precedenza, e uno e’ ancora in carcere. Intercettazioni e servizi di osservazione hanno documentato oltre 250 casi di spaccio con clienti dei comuni limitrofi a Boscoreale o provenienti dall’agro nocerino sarnese.

Nel corso dell’inchiesta, sono state denunciate anche altre tre persone, tra le quali un minorenne, e sequestrate centinaia di dosi di coca e una pistola semiautomatica calibro 9 con matricola abrasa e cartucce.

Articoli più letti

Ultimi articoli