The news is by your side.

Spacciatore vende tachipirina polverizzata al posto della cocaina ai tossici non solvibili

32

L’Aquila. Gli Agenti della Squadra Mobile, nei pressi del casello autostradale di Tornimparte, hanno proceduto al controllo di una Lancia Delta con a bordo G. F. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti 2 involucri in cellophane con all’interno dosi di cocaina. A cafoto drogasa dell’uomo sono stati trovati un bilancino di precisione, mannitolo, antibiotico polverizzato per il taglio dello  stupefacente, cocaina, hashish e marijuana. La sorpresa per gli investigatori arriva però all’esito del narcotest, che  accerta che 4 delle 5 dosi già confezionate e pronte per la vendita non contenevano altro che della “Tachipirina” polverizzata. Chieste spiegazioni al soggetto sottoposto a controllo, questi dichiarava di spacciare quelle dosi per cocaina  a coloro che non erano in regola con i pagamenti o a coloro che non riteneva affidabili. L’uomo è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente, o meglio, di medicinale.

Articoli più letti

Ultimi articoli