The news is by your side.

Spaccia ‘fumo’ vicino alle scuole: arrestato marocchino, usava l’auto come negozio ambulante

5

Nereto. Utilizzava l’auto come negozio ambulante che parcheggiava nei pressi degli istituti scolastici per vendere stupefacente agli studenti. Un 36enne marocchino è stato arrestato dopo un lungo appostamento dei carabinieri della stazione di Nereto (Teramo), nell’ambito dei controlli vicino alle scuole disposti dal comandante della Compagnia di Alba Adriatica, il tenente colonnello Emanuele Mazzotta.

L’uomo è stato fermato dai militari che gli hanno perquisito la Citroen con cui si muoveva abitualmente: nascosti in un doppio fondo dell’abitacolo sono state trovate confezioni di hashish per due etti complessivi, parte suddivisi in dosi per essere vendute al momento. Il marocchino è stato posto ai domiciliari e dopo la convalida nei suoi confronti è stato disposto l’obbligo di dimora nel comune di Nereto e il divieto di uscire nelle ore notturne.

Articoli più letti

Ultimi articoli