The news is by your side.

Solidarietà al Corpo Forestale dello Stato da parte del Presidente D’Alfonso e dell’Assessore Pepe

2

Pescara. “Reputiamo inaccettabile l’idea che il Corpo Forestale dello Stato – forte dei suoi quasi 200 anni di storia – possa essere smantellato. Si tratta di una forza di Polizia che costituisce un insostituibile presidio del territorio, tanto più importante in quanto si erge a baluardo di difesa ambientale nel momento in cui la sensibilità su questo argomento sta diventando sempre più elevata”. E’ quanto dichiarano al-centro-lassessore-Dino-Pepe-a-destra-il-governatore-DAlfonsoin una nota stampa Luciano D’Alfonso, Presidente della Giunta regionale d’Abruzzoe Dino Pepe, Assessore regionale all’Agricoltura, caccia e pesca. “Fenomeni criminosi di stringente attualità quali discariche abusive, incendi boschivi, bracconaggio, frodi della sicurezza alimentare in agricoltura e inquinamento dei terreni da cui l’uomo ottiene cibi e acqua, proseguono, perderebbero l’argine che finora ha saputo contenerne l’espansione incontrollata con professionalità e competenza”. L’Abruzzo, regione verde d’Europa, è “affezionato in modo particolare ai forestali, che ne hanno salvaguardato la bellezza tutelando le sue peculiarità naturali, la sua fauna, i suoi fiumi e le sue montagne. Per questo – unitamente a tutto il Consiglio regionale conclude la nota – esprimiamo solidarietà a tutto il Corpo e faremo tutto quanto in nostro potere per far sì che esso possa mantenere la propria piena autonomia”.

 

 

Articoli più letti

Ultimi articoli