The news is by your side.

Smaltimento abusivo di rifiuti pericolosi, denunciato il titolare di un’autofficina

10

Sulmona. Nei giorni scorsi, nell’ambito dei controlli presso il Nucleo Industriale di Sulmona, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Sulmona hanno segnalato all’autorita’ giudiziaria un 52nne, titolare dell’autofficina che gestiva e smaltiva illecitamente rifiuti pericolosi all’interno dell’opificio.

Durante il primo controllo, i militari hanno trovato un pozzetto che portava ad una vasca di scolo, piena di un notevole quantitativo – 500 litri circa – di una sostanza oleosa non identificata. Grazie alle analisi chimiche effettuate dall’Arta, e’ emerso che si tratta di una miscela di rifiuti speciali pericolosi, in prevalenza idrocarburi, con caratteristiche di tossicita’ ed eco-tossicita’ molto elevate.

Articoli più letti

Ultimi articoli