The news is by your side.

Silenzio e dolore per l’arrivo in Cattedrale degli escursionisti, ingressi disciplinati fino alle 20

Tante persone ad attendere il passaggio dei quattro feretri che hanno raggiunto la camera ardente, forze dell'ordine sull'attenti

2.380

Avezzano. Sono arrivati alla cattedrale dei Marsi ad Avezzano, Valeria, Gianmarco, Gian Mauro e Tonino, i quattro escursionisti che hanno perso la vita travolti da una valanga sul Monte Velino, il 24 gennaio.

Alle 15, ad aspettarli all’entrata laterale della chiesa (la principale è chiusa a causa di lavori di ristrutturazione della scalinata) c’erano tante persone.

Una folla composta nel dolore e nel silenzio ha aspettato le bare arrivate tra gli sguardi attoniti e le lacrime di tutti quelli che per giorni, per settimane, hanno sperato che non accadesse il peggio.

Ad attendere sulle scale i quattro feretri don Claide Berardi che li ha accompagnati fino all’interno. Presente il sindaco di Avezzano, Gianni Di Pangrazio, con la fascia, insieme al comandante della polizia locale Luca Montanari.

Quest’ultimo insieme a tutti gli altri rappresentanti delle forze dell’ordine, in divisa, ha omaggiato sull’attenti il passaggio dei quattro marsicani.

Sulla porta d’ingresso tanti volontari di protezione civile, non solo di Avezzano, hanno fatto sì che tutto si svolgesse regolarmente, tra transenne, consegne di mascherine, igienizzazione delle mani e tutto il necessario per il rispetto delle norme anti covid.

Dopo giorni di maltempo, pioggia e neve, un caldo sole di primavera ha accolto in chiesa i quattro amanti della montagna che hanno raccolto in una comunità, in alcuni aspetti anche vituale, tutto l’Abruzzo che da giorni dimostra vicinanza e affetto nei confronti dei familiari.

La fila delle persone che stanno aspettando di portare un ultimo saluto ai quattro escursionisti è lunga decine di metri, arrivando fino alla parte alta di Piazza Risorgimento.

L’accesso in Cattedrale sarà disciplinato fino alle 20 di oggi e domani dalle 7 alle 13. Alle 15 di domani, lunedì febbraio 2021, ci saranno i funerali.

Il fotoservizio a cura di Giorgia D’Ascanio.

 

 

Articoli più letti

Ultimi articoli