The news is by your side.

Si ustiona con l’acqua bollente mentre cucina, donna finisce in ospedale

3

Rosciano. Una donna di 60 anni si è ustionata questa mattina in casa a Rosciano (Pescara) con l’acqua bollente caduta da una pentola mentre stava cucinando. Secondo i primi accertamenti la donna avrebbe urtato una pentola contenente acqua bollente che le è finita addosso su un braccio, parte del fianco e la zona sottostante il collo. Una volta scattato l’allarme da parte dei famigliari, sul posto sono arrivati i sanitari del 118 del Distaccamento di Scafa (Pescara) che hanno trasferito la donna all’ospedale di Pescara dove gli sono state prestate le prime cure. Era stato predisposto anche inizialmente il soccorso con l’elicottero ma poi si è provveduto al trasporto in ambulanza.

I sanitari hanno diagnosticato dopo i primi interventi di soccorso, ustioni di primo e secondo grado, ma le condizioni non sarebbero gravi. La donna è arrivata cosciente in ospedale.

Articoli più letti

Ultimi articoli