The news is by your side.

Si collega abusivamente alla rete del gas, denunciato 40enne dai carabinieri

1

Rivisondoli. I carabinieri di Castel di Sangro, al termine della indagini, hanno denunciato una persona di circa 40 anni di Rivisondoli per furto di gas metano. Nel corso delle indagini è emerso che quest’ultimo, titolare di una ditta che opera nel settore idraulico, grazie alla professionalità ed ai mezzi posseduti, aveva realizzato un vero e proprio impiimages (5)anto per la condotta del gas, collegandolo abusivamente alla rete del gas metano. L’impianto realizzato abusivamente andava a servire un’abitazione a lui in uso. In questo modo quindi l’uomo utilizzava il gas metano senza pagarlo. I carabinieri hanno scoperto il furto a seguito dei consumi anomali segnalati dalla società di gestione della rete del gas.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli