The news is by your side.

Si barrica in casa dopo un diverbio con i genitori, 19enne desiste e finisce ospedale

1

Casacanditella. Un giovane di 19 anni di Casacanditella (Chieti), che si era barricato in casa dopo un diverbio con i genitori, è stato portato all’ospedale di Lanciano per accertamenti. Il fatto è avvenuto questa mattina intorno alle 9 quando il giovane si è chiuso in bagno minacciando di gettarsi dalla finestra.

Nell’abitazione a quel punto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco ed il 118 e dopo una importante opera di convincimento da parte del comandante della stazione dei carabinieri e degli altri militari e operatori intervenuti, il giovane ha desistito dal proposito. Il personale del 118 poi l’ho accompagnato presso l’ospedale di
Lanciano.

Articoli più letti

Ultimi articoli