The news is by your side.

Si accorge che qualcuno sta rubando nella sua abitazione ed avverte i carabinieri

5

Giulianova. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Giulianova hanno arrestato due donne rom in flagranza di reato per concorso in furto aggravato in abitazione. Le due, rispettivamente di 18 e 22 anni, entrambe senza fissa dimora, sono già note alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonfurto-casaio. Le malviventi si sono introdotte in un’abitazione sita in via Ippolito Nievo a Giulianova Lido dopo aver forzato la porta d’ingresso. Hanno rovistato dappertutto riuscendo ad impossessarsi di duecento euro. Mentre agivano indisturbate, la proprietaria dell’abitazione, che nel frattempo si trovava in un locale situato nelle adiacenze, si è accorta del fatto ed ha avvertito i carabinieri che hanno arrestate le due giovani ora rinchiuse in carcere.

Articoli più letti

Ultimi articoli