The news is by your side.

Settore Wedding a picco, 12 deputati Cinque Stelle scrivono al Ministero

125

Vasto. Dodici deputati del MoVimento 5 stelle hanno inviato una lettera al Comitato tecnico scientifico, al Presidente del Consiglio e al Ministero della Salute, per sollecitare l’avvio di una rapida valutazione tecnica in relazione alla ripartenza del settore del Wedding.

“Il nostro convincimento – si legge nella lettera – è che attraverso la predisposizione di appositi protocolli di sicurezza sia possibile verificare le condizioni per una ripresa di un comparto strategico per l’economia italiana, sinora pesantemente penalizzato da oltre un anno di chiusura. La sola filiera diretta ha subi’to un calo di fatturato superiore all’80% rispetto agli anni passati, con un danno di oltre 20 miliardi di euro. Un settore che conta ben 203.000 attivita’ su tutto il territorio italiano e che assorbe 600.000 lavoratori.

Sul tema, registriamo anche numerose e dettagliate proposte di protocolli di sicurezza che provengono da attori di primo piano del comparto. Ci riferiamo, per esempio, all’adozione di procedure di triage per l’accesso alle strutture. Ci auguriamo dunque che questi suggerimenti possano essere presi in considerazione e valutati nel loro aspetto tecnico”.

Il documento è stato sottoscritto da Alessandro Amitrano, Maria Soave Alemanno, Sabrina De Carlo, Francesca Anna Ruggiero, Teresa Manzo, Lucia Scanu, Carmela Grippa, Elisabetta Barbuto, Eugenio Saitta, Rosalba Cimino, Marianna Iorio, Nicola Grimaldi.

Articoli più letti

Ultimi articoli