The news is by your side.

Settimo giorno di ricerche sul Velino, in arrivo battipista da Ovindoli e sonar dalla Valle d’Aosta

1.446

Massa d’Albe. E’ iniziato con il sole il settimo giorno di ricerche sul Monte Velino di Valeria, Gianmarco, Gianmauro e Tonino. Si continua a cercare senza sosta e oggi a supporto delle ricerche arriveranno anche dei mezzi speciali che permetteranno di individuare l’area dove i quattro escursionisti avezzanesi si dovrebbero trovare.

Ieri l’ufficio tecnico del Comune di Massa d’Albe ha fornito materiali per mettere in sicurezza il piazzale del campo degli alpini che si è trasformato nella base dei soccorsi. Proprio lì ieri si è tenuta la conferenza stampa dove è stato ribadito da tutti i presenti che le ricerche andranno avanti.

Oggi è previsto l’arrivo dalla Valle d’Aosta una tecnologia Recco per la ricerca dei quattro dispersi nel vallone del Velino. Si tratta di una antenna di grande diametro trasportata da un elicottero che tramite segnale ‘cerca’ tracce dei dispersi come un sonar.

Arriverà sempre in mattinata un mezzo abbatti pista, messo a disposizione dagli impianti sciistici di Ovindoli Monte Magnola, in serata è stato fatto il sopralluogo. Sarà trasportato da un elicottero Erickson. Si continua a cercare e a sperare. Senza sosta.

Articoli più letti

Ultimi articoli