The news is by your side.

Sequestrato panificio abusivo all’Aquila, serviva negozi e supermercati della città

7

L’Aquila. A seguito di un controllo condotto dai carabinieri del Nas di Pescara, congiuntamente agli ispettori dellnas-620x330a Asl dell’Aquila, è stato chiuso, perché ritenuto abusivo, un panificio ubicato nella periferia Est del capoluogo. Dall’ispezione, alla quale hanno preso parte anche i carabinieri dell’Aquila, è emerso che l’attività, di recente insediamento pur avendo già operato in passato in un’altra zona, era totalmente sprovvista di registrazione alla Asl. Inoltre, i locali sono stati risultati non idonei e negli stessi sono state riscontrate carenze igienico-sanitarie. Oltre a ciò, sempre stando all’ispezione, l’attività commerciale non ha rispettato il piano di autocontrollo aziendale e il personale non era in regola con la documentazione prevista. Il panificio, che serve negozi e supermercati della città, potrà riaprire solo dopo aver sanato tutte le irregolarità verbalizzate dai carabinieri del Nas e dalla Asl.

Articoli più letti

Ultimi articoli