The news is by your side.

Sequestrati 200 grammi di ‘shaboo’, la droga degli zombie era destinata alla costa pescarese e teatina

8

Ortona. Circa 200 grammi di “shaboo”, potente metanfetamina ottenuta sinteticamente detta anche ice o crystal meth, sono stati sequestrati dai finanzieri della Tenenza di Ortona (Chieti); venduta al dettaglio avrebbe fruttato circa 50.000 euro. Lo “shaboo”, che si sta diffondendo lungo la costa pescarese­teatina, ha un effetto stimolante fino a dieci volte maggiore della cocaina: è in grado, infatti, di annientare fame e senso di fatica per 14­16 ore, può causare dipendenza immediata e portare a comportamenti violenti, ansia, paranoia, confusione, insonnia e disturbi della personalità, preceduti da stati di euforia e apparente lucidità.

Se assunta per periodi medio­lunghi può portare alla devastazione del volto. Nell’ambito delle operazioni antidroga condotte sul territorio le Fiamme Gialle di Ortona hanno inoltre sequestrato diverse dosi di marijuana e denunciato alcune persone.

Articoli più letti

Ultimi articoli