The news is by your side.

Scontro nella notte mentre andava a lavoro, muore giovane infermiere nel chietino

Il 27enne molisano lavorava in una Rsa di Casoli, scontro auto-moto

2.142
Foto: NURSETIMES

Chieti. Un infermiere di 27 anni di Agnone, in provincia di Isernia, è morto la notte scorsa in un incidente stradale avvenuto nei pressi di Casoli. Il giovane, Mario Scampamorte, si stava recando al lavoro nella Rsa di Casoli quando con la moto è andato a scontrarsi con un’auto.

“Un ragazzo energico, attivo, sorridente alla vita”, così lo ricorda il sindaco di Agnone, Daniele Saia, “un infermiere che ha messo a disposizione dei malati Covid tutta la sua professionalità e il suo amore. Il dolore che l’intera comunità prova in questo momento è immenso, inspiegabile. Sono sicuro, però, che le cure e la disponibilità dimostrate da Mario nei confronti dei suoi familiari, dei suoi affetti e dei suoi pazienti resteranno come traccia indelebile, un segno per sempre tangibile del suo impegno per il prossimo”.

Articoli più letti

Ultimi articoli