The news is by your side.

Scontri tra tifoserie: otto arresti, 40 ultrà del Francavilla hanno aggredito i tifosi aquilani

35

Francavilla. Otto tifosi del Francavilla calcio, di età compresa tra 19 e 40 anni, sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri della compagnia di Chieti perché ritenuti responsabili di lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive, oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I fatti sono avvenuti ieri pomeriggio a Francavilla allorquando prima dell’incontro di calcio FrancavillaL’Aquila nella fase di accesso al parcheggio destinato ai tifosi dell’Aquila, 40 tifosi del Francavilla provenienti da una strada laterale hanno lanciato vari oggetti fra cui accendini, bottiglie e bastoni.

Una ventina di tifosi aquilani sono scesi dalle auto e hanno affrontato i francavillesi. Nessuno è rimasto ferito negli scontri che sono stati subito domati dai carabinieri. Due militari, invece, hanno riportato traumi contusivi guaribili in cinque e sette giorni. Gli arrestati verranno processati oggi per direttissima.

Articoli più letti

Ultimi articoli