The news is by your side.

Sciame sismico nell’Aquilano, nella notte una nuova scossa tra Capitignano e Amatrice

20

L’Aquila. Sono state sette le scosse di terremoto (considerando solo quelle di magnitudo non inferiore a 2) sismografo terremotoregistrate da mezzanotte nel Centro Italia, colpito il 24 agosto e il 30 ottobre da due devastanti sismi di magnitudo 6 e 6.5. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), questa notte la scossa più rilevante è stata alle 3:32 con magnitudo 2.5 ed epicentro tra Capitignano (L’Aquila) e Amatrice (Rieti).

Non si segnalano nuovi crolli.

Articoli più letti

Ultimi articoli