The news is by your side.

Sanità, Testa: a Piano d’Orta centro vaccinale covid nell’edificio delegazione comunale

Testa: “Ieri il sopralluogo e tra 15 giorni il servizio sarà operativo”

9

Piano D’Orta. “I locali situati nell’edificio delegazione comunale a Piano D’Orta, ospiteranno a breve il centro vaccinale anti-covid.”  Lo rende noto il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Guerino Testa. “Ieri ho svolto un sopralluogo , insieme al sindaco di Bolognano, Guido di Bartolomeo, e all’Amministrazione comunale tutta, che ringrazio come
sempre per l’impegno in favore del territorio e per aver individuato in tempi molto celeri una struttura adatta alla scopo. E ringrazio la Asl di Pescara che, con altrettanta solerzia, ha proceduto alle verifiche tecnico-sanitarie, comunicandoci questa mattina l’idoneità degli spazi. L’immobile in questione, ospita, oltre ad un ufficio comunale, anche lo studio di
un medico di base ed è, dunque, già dotato della rete di connessione ad internet e di servizi igienici differenziati sia per
il personale che per l’utenza. I locali al momento non utilizzati saranno adibiti a centro anti-covid: nel giro di pochi
giorni saranno svolti i lavori per organizzare dei percorsi separati, strutturalmente e funzionalmente , per l’accesso e
l’uscita degli utenti da vaccinare. In particolare, l’ingresso alla struttura avverrà esclusivamente dal lato est, quello cioè attiguo all’ampio piazzale che consente di mantenere il dovuto distanziamento per le persone in attesa. Anche
un’ulteriore sala, che sarà predisposta per il soggiorno di circa trenta minuti dopo aver effettuato il vaccino , è ritenuta appropriata all’uso, sia in termini di capienza (può ospitare 18/20 persone) sia in termini di distanziamento.” spiega Testa.

“L’uscita è individuata nella parte nord della palazzina. Il Sindaco Di Bartolomeo è già operativo per far iniziare i lavori di adeguamento il prima possibile e, entro massimo 15 giorni, il servizio sarà attivato. In questa fase di convivenza con il covid-19, la comunità e i territori rappresentano i luoghi dove si “gioca” il controllo dell’epidemia ma dove, allo stesso tempo, si possono trovare nuove opportunità per interventi di prevenzione e promozione della salute”. Conclude il Capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Guerino Testa.

Articoli più letti

Ultimi articoli